giovedì 15 novembre 2007

Il buongiorno si vede dal mattino

Ore 6:30 Zampetta apre gli occhi, si spalma addosso a Gatto aspettando che la sveglia suoni

Ore 6:35 Gatto è troppo caldo, Zampetta se ne va

Ore 6:37 Zampetta si riaddormenta

Ore 6:45 suona la sveglia e comincia il delirio più totale: Zampetta non riesce a fermare il BUZZ incessante, si agita nel letto e al posto di spegnere la sveglia fa partire la radio. Il volume è ovviamente quello tipico di una discoteca all'ora di punta. Zampetta è nel panico, schiaccia tasti in maniera casuale senza ottenere risultato. Finalmente, più per caso che per abilità, schiaccia il tasto giusto e il silenzio torna a regnare nella Casa dei Gatti.

Se il buongiorno si vede dal mattino...

1 commento:

Gatto ha detto...

IN effetti, almeno per Gatto, è stata una giornata di mmmda!